Blog

studiare in danimarca
Regno Unito studiare all'estero

Università in Danimarca: studia ad Aarhus

Università in Danimarca: scopri la città di Aarhus!

Scopri il ranking della Aarhus, fantastica università in Danimarca!

L’Università in Danimarca potrebbe essere la soluzione vincente se stai pensando di studiare in Europa: situata in un insediamento vichingo nella penisola dello Jutland, l’Università di Aarhus è la più grande e la seconda più antica del paese (è stata inaugurata nel 1928).

Figura tra le prime 100 del mondo tra le università di ricerca e gode di un’eccellente reputazione. Inoltre, rientra nella top 10 della Times Higher Education List tra gli atenei più belli al mondo!

Quindi sì, non è solo molto apprezzata per il suo lavoro accademico, ma è anche acclamata per la sua struttura moderna, le sue partnership con istituti di ricerca mondiali, il suo approccio multidisciplinare ed i suoi progetti innovativi.

Posso studiare in inglese ad Aarhus?

Certamente. Aarhus offre oltre 60 corsi tenuti in inglese all’interno dei suoi 27 dipartimenti, ma tieni presente che la maggior parte di questi corsi è progettata per il postgradutate. Al momento, solo i seguenti corsi sono disponibili per il bachelor:

  • Scienza Cognitiva
  • Economia ed amministrazione aziendale, BSc
  • Gestione e produzione globale

Questo può, ovviamente, cambiare da un anno all’altro, quindi tieni d’occhio il sito web dell’università in Danimarca o chiedi ad Elab di mettersi in contatto quando vengono aggiunti nuovi corsi.

 

Che tipo di progetti di ricerca vengono condotti ad Aarhus?

Ogni membro dello staff è un ricercatore, quindi sarebbe praticamente impossibile elencare tutti i loro interessi e studi. Tuttavia, Aarhus è ben noto per:

  • la Aurora, un laboratorio galleggiante per biologi e ricercatori oceanici
  • il telescopio robotico allestito a Tenerife
  • il suo supercomputer Genome DK
  • la stazione di ricerca della Groenlandia
  • il suo lavoro di collaborazione su cibo, ambiente, salute e agricoltura, in collaborazione con i maggiori centri di ricerca internazionali

Se vuoi partecipare in prima linea alle nuove scoperte, imparare in un’ambiente informale, discorsivo ma concentrato, dove il personale e gli studenti si riuniscono per condividere idee e affrontare i problemi, Aarhus e la Danimarca rappresentano la scelta ideale.

 

Aarhus è una bella città in cui vivere?

Aarhus è più piccola di Copenaghen e quindi ha un’atmosfera più intima ed accogliente, ma non tralascia atmosfera e vitalità. È una città universitaria, poiché oltre 40.000 iscritti da tutto il mondo ci vengono per studiare, con studenti internazionali che costituiscono il 12% della comunità accademica. Aarhus è conosciuta come “la città dei sorrisi” ed ha una forte cultura del cibo e dei caffè, una vivace vita notturna ed è brulicante di biciclette che gli studenti usano per spostarsi da una parte all’altra del centro urbano. È senza dubbio percorribile a piedi, ma se dovessi decidere di vivere leggermente fuori dal centro e non ti piacessero le due ruote, il trasporto pubblico è estremamente efficiente e regolare. Il parco botanico nel cuore di Aarhus è stupendo e, se sei un amante della storia, potrai passeggiare fino a Den Gamle By, un insolito museo all’aperto nella città vecchia, che ha ricreato la vita danese nel corso dei secoli, oppure camminare attraverso la famosa installazione panoramica arcobaleno sul tetto del Museo d’Arte, per vedere Aarhus in tutti i suoi colori e gloria sparsi ai tuoi piedi. Se invece sei un amante della natura, ci sono foreste e lunghe spiagge sabbiose nelle vicinanze, ideali per picnic e relax.

 

Aarhus ha un campus centrale?

L’università ha un numero di campus più piccoli collegati ai vari dipartimenti, ma quello principale è un hub pluripremiato costruito intorno a University Park e protetto dalla legge per il suo valore estetico e importanza dal 1993. Edifici in mattoni gialli e ampi prati portano a la Casa dello Studente, che organizza eventi, road trip ed attività socio-culturali. Ogni venerdì, i dipartimenti di Aarhus si alternano per allestire un Friday Bar. Se la musica è la tua passione dovrai seguire il festival musicale SPOT che si tiene per otto giorni all’inizio di maggio ogni anno e che attira folle da tutta la Danimarca e presenta circa 200 artisti di ogni genere, dal rock all’hip hop.

 

Studiare ad Aarhus è molto costoso?

Gli studenti dell’UE non pagano tasse universitarie e la spesa maggiore sarà quindi l’alloggio. Dovresti preventivare tra 400 e 550 euro al mese per un appartamento o una stanza in affitto e aggiungere la stessa cifra per le spese di soggiorno, bollette, telefono cellulare, cibo, intrattenimento e trasporti. Contatta housing@au.dk per informazioni sui posti disponibili nelle residenze e per ricevere supporto nella ricerca di proprietà in affitto. Aarhus Housing ha contatti con oltre 800 stanze in città. Questa potrebbe essere la soluzione, dato che non ci sono alloggi all’interno del campus.

Contatta Elab se vuoi saperne di più sugli studi ad Aarhus, sul sistema di università in Danimarca, e sulla vita studentesca in generale in questo paese, per verificare i requisiti, le scadenze ed il processo di candidatura. Siamo qui per guidarti e lavorare con te – e da molti anni aiutiamo i candidati a studiare nella meravigliosa Danimarca… Chiama o scrivi a Elab ed esaminiamo insieme le tue opzioni.