Blog

study-in-spain-studia-w-hiszpanii-studiare-in-spagna
Europa

Studiare in Spagna e università spagnole

Perché studiare in Spagna?

Studia in Spagna, come un numero crescente di studenti internazionali che scelgono di studiare in un’università spagnola. Sono attratti dalle eccellenti istituzioni educative del paese, dal clima e dallo stile di vita mediterraneo e dalle sue ricchezze storiche e architettoniche: la Spagna è seconda solo all’Italia per il numero di siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Madrid è attualmente la destinazione più popolare per gli studenti che vogliono laurearsi in un’università spagnola, seguita da vicino da Barcellona, Siviglia e Granada.

Se studi in Spagna, troverai un paese colorato, socievole e fiammeggiante con un paesaggio da abbinare, e le sue numerose tradizioni – tra cui la famosa siesta, che vede il paese chiudere per un paio d’ore in modo che tutti possano fare un pisolino dopo un favoloso pasto all’ora di pranzo – si riversano nella vita di tutti i giorni. Le feste che costellano il calendario annuale vanno dalle processioni che trasportano statue della Vergine Maria, al festival Tomatina dove migliaia di persone si picchiano a vicenda con frutta troppo matura, al tamburo di La Tamborrada a San Sebastián, ai carnevali del villaggio e alle feste di flamenco. Tutti sono invitati e tutti vengono, mentre le strade si riempiono di gente del posto, turisti e, naturalmente, giovani provenienti da tutto il mondo che studiano in Spagna.

Studiare in Spagna – Cultura

Se studi in Spagna ti sentirai stupito dall’arte che ti circonda, perché questa è la casa di Picasso, El Greco, Goya, Dalì, Mirò e Velazquez – per citarne solo alcuni. La visione di Gaudì ha plasmato Barcellona, e non si limita alla sua famosa opera Sagrada Familia, ma prende vita a Casa Mila e Park Güell – un omaggio alla natura, con le sue fantastiche lucertole a mosaico e le case di pan di zenzero.

Venendo a studiare in Spagna, inizierai a capire altre due caratteristiche molto importanti della vita spagnola: il cibo e il calcio. Il cibo è fresco, di provenienza locale e delizioso, sia che tu stia provando una serie di piccoli piatti in un bar di tapas o indulgendo in una ricca paella in un ristorante sul mare. Perché non bere un bicchiere di pirorat o vino spagnolo Rioja per lavare i tuoi frutti di mare?

Inoltre, quando si tratta di sport, non mescolare Atletico e Real Madrid, qualunque cosa tu faccia, e cerca di assistere a una partita al Bernabéu se scegli di studiare nella capitale – o al Camp Nou di Barcellona, famoso in tutto il mondo. Gli appassionati di calcio spagnoli prendono molto sul serio il loro sport, quindi segui il flusso allo stadio, fischiando e applaudendo con chi ti circonda.

Studiare in Spagna – le università in Spagna

La prima università ad essere fondata in Spagna risale al 1218, quando l’Università di Salamanca aprì le sue porte. Nel corso dei secoli, questo numero è cresciuto fino alle attuali 75 istituzioni, 25 delle quali sono università private, alcune delle quali sono gestite dalla chiesa.

Pertanto, se vuoi studiare in Spagna, puoi scegliere tra gli oltre 1000 corsi tenuti in inglese, a livello di laurea, master e dottorato, un numero che cresce ogni anno che passa.


EU Business School
: fondata nel 1973, con campus in Svizzera e Germania, offre corsi di leisure e turismo; Finanza aziendale; Amministrazione aziendale; Relazioni Internazionali, Imprenditorialità ed E-business… tra gli altri.

ESEI Business School: fondata nel 1989, offre corsi di laurea e post-laurea in Business.

EAE Business School: fondata nel 1958, ha campus in Messico, Colombia e Perù.

ESADE Business School: accreditata a tripla corona, attrae studenti che desiderano ottenere un MBA, MSc, MIM e qualifiche di Marketing Management e International Management.

La Salle University Barcelona: un campus della La Salle University, un’università cattolica privata a Filadelfia. La sua business school è classificata nella Top Ten globale.

C3S Business School: una delle migliori business school spagnole che offre lauree e master.

Schiller International University: gestisce programmi accreditati negli Stati Uniti in Relazioni Internazionali e Diplomazia, MBA, Business Administration ecc. Situato a Madrid, ha una politica di assunzione per tutto l’anno.

Saint Louis University, Madrid: una filiale dell’università gesuita del Missouri, offre una scelta di 85 major.

Università Europea, Madrid: ampia scelta di doppie lauree in collaborazione con università globali, un’istituzione privata con 12.500 studenti.

Suffolk University, Madrid: una filiale dell’università statunitense, fornisce un’educazione alle arti liberali e corsi di storia dell’arte, computer, comunicazione, governo e sociologia. I primi due anni del corso vengono trascorsi in Spagna, e poi gli studenti si trasferiscono negli Stati Uniti per finire i loro gradi. Università privata.

Università in Spagna – classifiche nazionali e globali

World University Ranking 2022
Ranking Spagna 2022
Università
City
156
1
Pompeu Fabra
Barcelona
170
2
Autonomous University of Barcelona
Barcelona
193
3
University of Barcelona
Barcelona
251–300
4
University of Navarra
Pamplona
301–350
5
Autonomous University of Madrid
Madrid
401–500
6
University Ramon Lull
Barcelona
401–500
6
University of Valencia
Valencia
401–500
6
University of Vic-Central University of Catalonia
Barcelona
501–600
9
CEU Universities
Barcelona, Madrid, Barcelona Valencia
501–600
9
Complutense University of Madrid
Madrid

Quale università in Spagna dovrei scegliere?

Università pubbliche e private in Spagna – la differenza

Come in tutta Europa, gli studenti dell’UE pagano le stesse tasse universitarie degli studenti locali nelle università pubbliche spagnole. Le università private, tuttavia, tendono ad essere significativamente più costose e possono decidere quali tasse addebitare, e in Spagna queste vanno da 5.500 a 28.000 euro all’anno. È significativo notare che l’università di alto livello in Spagna è pubblica – Pompeu Fabra. La Spagna è firmataria del Processo di Bologna e quindi è possibile trasferire crediti da un’università all’altra.

Studiare in Spagna: 20 università pubbliche popolari:

Come puoi vedere, hai una vasta scelta di sedi nel settore pubblico universitario spagnolo. Se non sei sicuro di quale università sia la migliore per i tuoi interessi, il percorso di carriera e i requisiti linguistici, chiama Elab e uno dei nostri consulenti esperti esaminerà le opzioni con te e ti aiuterà a confrontare università, corsi e città. Siamo qui per aiutarti.

Università spagnole con un numero significativo di studenti internazionali

Estesa su sette campus e situata nella città forse più eccitante della Spagna, l’Università di Barcellona è una delle più antiche e prestigiose istituzioni di istruzione superiore in Spagna e offre 1.000 programmi di studio divisi in sette dipartimenti.

L’Università Autonoma di Barcellona insegna 45 Master e 80 corsi di Laurea, tra cui Scienze Politiche, Economia Aziendale, Nano-Tecnologia, Ingegneria Informatica, Farmacologia e il suo eccezionale programma di Gestione dello Sport.

Sia l’Università di Marbella che l’Università Internazionale della Catalogna usano l’inglese come lingua principale di insegnamento e hanno grandi corpi studenteschi internazionali.

Pompeu Fabra, la migliore università spagnola, è meglio conosciuta per la medicina e le scienze sociali, ma è anche classificata in economia, relazioni sindacali, finanza e contabilità, comunicazione audiovisiva, gestione aziendale e amministrazione aziendale. La seconda università più grande della Spagna, attrae un gran numero di studenti internazionali. È affiliato con ELISAVA, la Scuola di Design e Ingegneria di Barcellona, che si concentra su Fotografia, Design, Grafica, Architettura e Tecnologia digitale. ELISAVA ha vinto molti prestigiosi premi globali ed è considerato un hub leader e innovativo per il design europeo.

L’Università Politecnica della Catalogna è una delle più grandi università tecniche della Spagna, con 42 dipartimenti, 25 scuole e 20 centri di ricerca. È specializzata in architettura, scienza e ingegneria.

Studiare in Spagna – il processo di candidatura

I diplomi di laurea durano quattro anni, mentre i corsi di Master richiedono tra 1 e 2 anni per essere completati. L’anno accademico è diviso in due semestri. Le application a livello universitario passano essenzialmente attraverso due fasi.

Fase uno: convalidare le tue qualifiche accademiche.

Lauree triennali

I candidati per un corso di laurea devono fare domanda all’Università nazionale spagnola per l’istruzione a distanza – UNED – che verificherà che le tue qualifiche nazionali siano equivalenti a quelle degli studenti spagnoli e che tu sia un candidato adatto per studiare in un’università spagnola. Una volta completato il processo, ti verranno rilasciate delle credenziali di accesso, che dovrai inviare all’università di tua scelta.

Se stai facendo domanda per un corso di laurea, ti verrà chiesto di fornire copie certificate dei tuoi documenti accademici degli ultimi due anni e una copia del tuo diploma di scuola secondaria. L’ufficio di convalida apre ad aprile e si scarica, si compila e si pubblica l’UNED Solicitud de Inscription – richiesta di iscrizione – all’indirizzo indicato nel modulo.

Diplomi post-laurea

Se vuoi studiare in Spagna per un laurea post-laurea, si applica direttamente all’università entro luglio, e inviare: una copia del vostro documento d’identità, fotografie, una dichiarazione di intenti (Dichiarazione personale), una copia della laurea, prova della conoscenza della lingua inglese (ad esempio, IELTS è passato a 7+) e trascrizioni del tuo record accademico che sono state ufficialmente tradotte in spagnolo

Fase due: application alle singole università

Mentre stai aspettando le credenziali, puoi andare online e iscriverti alle università che hai scelto. Ti verrà inoltre chiesto di fornire alcuni o tutti i seguenti documenti:

UNED elabora le domande entro tre mesi, ma potresti ottenere una risposta rapida, quindi non perdere tempo ad aspettare una risposta (dopo tutto, sai che il tuo certificato di scuola secondaria è reale e ti qualifica per studiare in un’università spagnola) ma vai online e compila i moduli di domanda universitaria.

Se uno qualsiasi di questi processi sembra complicato, chiamaci o inviaci un’e-mail, qui a Elab, e uno dei nostri consulenti lavorerà con te e ti guiderà attraverso le varie fasi e si assicurerà di aver inviato tutti i documenti e le trascrizioni.

NB: Tieni presente che potrebbe esserti chiesto di sostenere un esame di ammissione. Questo dipende dal corso e dall’università per cui ti stai candidando. Contatta Elab se vuoi verificarlo una volta che hai deciso dove desideri studiare in Spagna.

Non perdere i nostri prossimi eventi!

Università in Spagna – Tasse universitarie e il costo della vita

Tasse universitarie presso le università pubbliche spagnole

Il governo spagnolo stabilisce le tasse di registrazione e di iscrizione per le università pubbliche. A differenza di molti altri paesi, le commissioni non sono calcolate su base annuale, ma per credito.

Nel complesso, i costi attuali per ottenere un diploma di laurea variano da 12-30 euro a credito, se questa è la prima volta che ti iscrivi a un corso di laurea (salendo a 25-54 se è la seconda volta, e 52-100 euro a credito se è la tua terza iscrizione).

È importante ricordare che le triennali richiedono di ottenere da 180 a 240 crediti in totale. Questo si riduce al superamento di 60 ECTS all’anno. Come puoi vedere, le tue tasse universitarie totali per uno, e la registrazione, varieranno da 680 euro a 1280 euro, a seconda del costo di ogni credito che prendi.

Gli studi del secondo ciclo, vale a dire i master, richiedono 60-120 crediti e la quota per ogni credito è di 16-45 euro, il che significa che studiare in Spagna per il tuo Master ti costerà da 1320-4320 euro in totale, a seconda del corso e delle unità che prendi.

Il costo della vita durante gli studi in Spagna

Si stima che la Spagna sia il 20% più economica rispetto ad altre destinazioni studentesche europee e avrai bisogno di circa 900 euro al mese, per coprire alloggio, utenze, cibo, contratto di telefonia mobile, iscrizione in palestra e attività ricreative.

L’alloggio varia, da appartamenti costosi nel cuore di Madrid a residenze, appartamenti condivisi e appartamenti gestiti da università. Se studi in una piccola città, il tuo affitto potrebbe partire da 350 euro al mese, mentre un monolocale in una zona alla moda di Barcellona potrebbe costare 1.200 euro e oltre. La scelta è tua e ci sono molte agenzie spagnole che ti aiuteranno a trovare esattamente quello che stai cercando – non ritardare la ricerca di alloggi nelle città più grandi, che hanno anche molti turisti e visitatori, tutto l’anno.

Il trasporto è economico ed efficiente in Spagna, e si dovrebbe tenere in considerazione di un budget di circa 35 euro al mese per spostarsi; i biglietti del cinema costano da 6-13 euro. I menu dei ristoranti variano notevolmente: dal bar di tapas locale, dove pagherai 2 euro per un drink e uno spuntino, ai menu che costano centinaia di euro in uno dei tanti ristoranti stellati Michelin della Spagna. Alla fine, anche se il costo complessivo della vita in Spagna è economico, ciò che spendi dipende interamente dalle tue scelte di vita!

Voglio studiare in Spagna – qual è il prossimo passo?

Contatta Elab e ti aiuteremo a decidere il corso e l’università dei tuoi sogni. Gestiamo anche un programma Europa che esamina le destinazioni di studio europee e confronta corsi, costi, possibilità di borse di studio e università.

Inviaci un’e-mail o chiamaci per parlare delle tue opzioni e ti daremo tutto l’aiuto e le informazioni di cui hai bisogno per iniziare il tuo viaggio per studiare nella vibrante e unica Spagna.