Blog

< img src='data:image/svg+xml,%3Csvg%20xmlns=%22http://www.w3.org/2000/svg%22%20viewBox=%220%200%201200%20250%22%3E%3C/svg%3E' data-src=”NL-blog.png” alt=”Studiare nei Paesi Bassi scopri tutte le informazioni utili">
Europa Paesi Bassi studiare all'estero

Studiare nei Paesi Bassi: tutto quello che ti serve sapere!

Studiare nei Paesi Bassi - domanda di ammissione, requisiti, costi della vita

e tutte le informazioni da sapere prima di partire e studiare nei Paesi Bassi!

Studiare nei Paesi Bassi è un’opportunità per trascorrere del tempo in un Paese che ha una ricca storia, una società aperta e un eccellente livello di istruzione superiore. La classifica di Shanghai elencano sette università olandesi come migliori rispetto la “prima” università italiana classificata – Università di Roma La Sapienza. 

Un paese moderno, con standard elevati e una vasta gamma di corsi tenuti in inglese rendono lo studio nei Paesi Bassi un’ottima scelta.
Se desideri scoprire come studiare ad Amsterdam, Den Haag, Groningen o altre città olandesi, continua a leggere questo articolo. Il testo include anche informazioni sul costo della vita e degli studi nei Paesi Bassi.

1. Università in Olanda
L’Olanda ha due tipi di Istituti di Istruzione Superiore: Università di Ricerca e Università di Scienze Applicate. Alcune università offrono corsi per studenti internazionali e tutte offrono la possibilità di svilupparsi in diversi settori e campi. 

Com’è studiare in Olanda? In che modo differiscono le varie Istituzioni?

  • Le Università di Ricerca offrono corsi accademici tradizionali e, proprio come in Italia, ci vogliono tre anni per ottenere una laurea. Se vuoi ottenere un Master, ci vorranno altri due anni.
  • Le Università di Scienze Applicate enfatizzano la praticità delle conoscenze teoriche, sfruttando le nuove tecnologie e le partnership con le imprese e l’industria. Un diploma di laurea dura quattro anni, mentre la maggior parte dei Master dura due anni, anche se alcuni corsi possono essere completati in un anno. Le Università di Scienze Applicate costituiscono la maggior parte degli Istituti presenti nel sistema di Istruzione Superiore olandese.
2. Quali corsi puoi studiare?

Il sistema educativo olandese ha una reputazione eccezionale. Le migliori Università offrono una vasta gamma di corsi, tra cui le materie tradizionali studiate in Italia, nonché corsi più insoliti e altamente specializzati. Puoi scegliere Architettura e Relazioni Internazionali – oppure Circus e Performance Art! Di seguito troverai alcuni esempi dei corsi a cui potresti iscriverti:

Media and Information

International Law

Business

Management/International Business

Architecture (disponibile solo come Master)

Philosophy, Politics and Economics (PPE)

Politics, Psychology, Law and Economics (PPLE)

Circus and Performance Art

 

3. Come si articola il processo di ammissione per studiare nei Paesi Bassi?
Tutte le domande di ammissione vengono caricate sul portale centralizzato, StudieLink. Le iscrizioni si aprono all’inizio dell’anno accademico – un anno prima del tuo effettivo inizio degli studi universitari. Le Università olandesi hanno requisiti diversi. Alcune ti chiederanno di inviare una serie di documenti, che potrebbero includere:

  • Pagelle scolastiche
  • Il diploma, non appena lo ricevi
  • Lettera motivazionale/ CV
  • Lettera di raccomandazione da parte di un insegnante 

Altre Università ti chiederanno solo una traduzione dei tuoi voti scolastici e un modulo di domanda scaricato da StudieLink e compilato. 

Perché i requisiti differiscono? Le Università di Ricerca attribuiscono molta importanza alle tue valutazioni e risultati accademici, nonché ai motivi per cui vorresti studiare un corso specifico. Le Università di Scienze Applicate sono alla ricerca di studenti che desiderano un’istruzione pratica, quindi i voti  non sono l’unico fattore che prendono in considerazione.

4. Scadenze per le domande di ammissione

Le università olandesi hanno scadenze diverse e alcune università sono pronte ad accettare domande fino all’ultimo momento.

Tuttavia, altre Università, in particolare le Università di Ricerca, hanno due scadenze:

il 15 gennaio, per i corsi a numero chiuso, e il 1 maggio per la maggior parte dei corsi.

 

5. Hai bisogno di conoscere l’inglese?

Gli studenti italiani tendono a scegliere corsi che vengono insegnati in inglese quando decidono di studiare all’estero. È essenziale avere un buon livello di inglese se vuoi laurearti in Olanda. Devi presentare un certificato come prova del livello di conoscenza della lingua inglese. Le Università olandesi accettano:

  • TOEFL – 80 punti è il minimo se si sostiene l’esame utilizzando un computer (TOEFL iBT), mentre sono richiesti 550 punti dai candidati che effettuano il test su carta.
  • IELTS – il punteggio più basso che verrà accettato è un 6.0.
  • Altri esami (ad esempio Cambridge Advanced) che l’università specifica di riconoscere.

Cosa dovresti fare se il tuo livello di lingua inglese non è abbastanza alto? Puoi andare in Olanda per un anno preparatorio per poi continuare la tua carriera universitaria.

6. Quanto costa studiare nei Paesi Bassi?

Se prendiamo Den Haag come esempio (studiando all’InHolland University of Applied Sciences), un budget medio mensile dovrebbe aggirarsi intorno alla cifra di  € 790.

Questa somma include il costo di:

  • Alloggio: € 600 per l’affitto di un appartamento
  • Prodotti alimentari: € 70
  • Trasporto: € 0 – (le borse di studio includono il trasporto gratuito)
  • Uscite extra: € 18
  • Risorse per studenti: € 9
  • Varie: € 85+ (l’assicurazione non è obbligatoria e puoi usare la tua tessera europea sanitaria).

Le tue spese potrebbero essere inferiori – se, ad esempio, decidi di affittare una stanza anziché un appartamento. Gli affitti mensili, sia nei campus universitari che sul mercato, partono da circa 400 euro, ma il numero di posti nei campus è limitato. L’assicurazione è facoltativa, poiché è stato dimostrato che è possibile usufruire dell’assistenza sanitaria olandese, se si dispone di una tessera europea di assicurazione malattia (TEAM). In questo caso, il costo della vita in Olanda sarà molto simile a quello in Italia.

Esempi di prezzi in Den Haag:

  • biglietto del cinema: € 3
  • una pagnotta: € 0,80 
  • un pasto in un ristorante: € 13,5
Qual è il costo delle tasse universitarie in Olanda per uno studente italiano?
La domanda più frequente sui costi riguarda le tasse di iscrizione, che sono relativamente basse per gli studenti dei paesi dell’EU e partono da circa 2.000 euro all’anno.
Per fare un esempio, se studi Business Information Technology all’Università di Twente, pagherai tasse scolastiche per 2.083 euro all’anno. Se scegli gli Global Studies presso l’Università di Maastricht, pagherai 2.143 euro all’anno, lo stesso costo del corso di Biology all’Università di Groningen.
È possibile ottenere un prestito per coprire le tasse universitarie e le spese di soggiorno -1.000 euro al mese. Ci sono alcune condizioni che devono essere soddisfatte per ricevere questo prestito, che viene concesso agli studenti dell’EU che intraprendono il loro primo corso a tempo pieno. Gli studenti devono avere meno di 30 anni e vivere in Olanda per cinque anni senza interruzioni o lavorare nella patria di Van Gogh per almeno 56 ore al mese.
 
7. Regolamento per il soggiorno in Olanda
Se vuoi trascorrere più di tre mesi in Olanda, devi legittimare il tuo soggiorno. Cosa significa questo e cosa devi fare?
  • Devi registrarti al municipio della città in cui vivi
  • Il municipio ti fornirà un numero BSN, che devi citare ogni volta che hai a che fare con documenti ufficiali. Potrebbe non essere necessario andare al municipio, poiché molti campus organizzano incontri con i rappresentanti del consiglio locale, durante i quali è possibile svolgere tutte le pratiche burocratiche. Se il processo procede senza intoppi, avrai bisogno dei seguenti documenti: carta di identità, un documento che dimostra che hai un’assicurazione sanitaria, una lettera o un documento che conferma che sei stato accettato dall’università, un attestato di residenza (questo potrebbe essere un contratto di affitto) e una forma abbreviata del certificato di nascita, in inglese.
 
8. Vale la pena trovare un lavoro – per una serie di motivi
Nessuno sarà particolarmente sorpreso se diciamo che è una buona idea lavorare mentre si studia, anche se solo per un breve periodo. Lavorare ti darà un’esperienza inestimabile e un po’ d’indipendenza.
C’è ancora un altro vantaggio nel lavorare durante i tuoi studi. Se lavori 56 o più ore al mese, hai diritto a richiedere un prestito studentesco.
 
9. Studiare in Olanda, 2020. Come iniziare?
L’Olanda è un’ottima destinazione per l’Istruzione Superiore. Non sai quale corso o università scegliere? Ti aiutiamo noi! Ti diremo quali documenti devi preparare per la tua domanda di ammissione. Analizzeremo le tue abilità e attitudini e ti forniremo una guida sui corsi per cui vale la pena iscriversi e l’università migliore per te. 
Le consultazioni sono gratuite!
< img src='data:image/svg+xml,%3Csvg%20xmlns=%22http://www.w3.org/2000/svg%22%20viewBox=%220%200%20600%20338%22%3E%3C/svg%3E' data-src=”content-NL-blog.png” alt=”Studiare nei Paesi Bassi informati prima di partire per l'Olanda">