Blog

< img src='data:image/svg+xml,%3Csvg%20xmlns=%22http://www.w3.org/2000/svg%22%20viewBox=%220%200%201200%20250%22%3E%3C/svg%3E' data-src=”blog-1.png” alt=”scuola superiore negli Stati Uniti iscriviti nella migliore">
Stati Uniti studiare all'estero

Scuola privata negli Stati Uniti

I vantaggi di mandare tuo figlio in una scuola privata negli Stati Uniti

Frequentare una scuola privata negli Stati Uniti apre un mondo di opportunità

Cosa hanno in comune venti presidenti degli Stati Uniti con J. P. Morgan, il senatore Robert Kennedy, T.S. Eliot e il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg? 

Tutti hanno frequentato una scuola privata negli Stati Uniti!

Le scuole superiori private americane hanno standard accademici estremamente elevati e offrono ai loro studenti un percorso educativo personalizzato e di supporto. Gli studenti sono seguiti in piccole classi con un rapporto di 1:4 tra docenti e studenti. La maggior parte degli insegnanti ha una laurea specialistica; tutti sono votati all’eccellenza. 

Queste prestigiose scuole, con una reputazione internazionale consolidata per la distinzione accademica, sono dotate e dispongono di ottime risorse, personale esperto e strutture per offrire a ogni studente l’opportunità di potenziare le loro capacità.

Le scuole superiori private negli Stati Uniti hanno un approccio olistico alla loro missione: mirano a educare l’intero studente, sviluppare le sue qualità personali e a garantire che abbiano una forte etica del lavoro e che siano sia propositivi che disciplinati. I programmi di lavoro e il servizio alla comunità infondono un senso di responsabilità e, mentre l’atmosfera nel campus è democratica, le rigide regole di frequenza, condotta e sicurezza stabiliscono i confini che gli studenti devono osservare e rispettare.

 Le scuole hanno una storia che viene spesso celebrata nelle tradizioni. Ad Emma Willard, ad esempio, solo gli anziani possono camminare sull’erba; a Deerfield, gli studenti devono imparare a cantare Evensong.

Anche le scuole superiori private negli Stati Uniti hanno stretti legami con le università. La Phillips Academy-Andover, ad esempio, invia tradizionalmente fino a un terzo dei suoi studenti a Yale ogni anno, mentre la sua controparte Exeter invia i suoi studenti ad Harvard. La relazione tra le università della Ivy League e le scuole superiori private è ormai consolidata e, quando gli studenti delle scuole superiori arrivano ad iscriversi all’università, hanno familiarità con il metodo di scrittura dei saggi che sono molto importanti nel processo di candidatura e hanno un ruolo chiave verso l’indipendenza e l’autogestione.

Uno dei vantaggi più significativi di frequentare un liceo privato americano è la rete di ex studenti, le connessioni, le amicizie condivise che gli studenti si portano dietro come bagaglio e che spesso si traducono in benefici economici. 

La globalizzazione ha reso l’istruzione internazionale un’esperienza preziosa. Le aziende sono alla ricerca di dipendenti con una visione globale, la flessibilità necessaria per affrontare altre culture e abilità linguistiche – e questi strumenti essenziali possono essere acquisiti grazie a un’istruzione privata in una scuola superiore negli Stati Uniti.

Gli studenti italiani hanno l’abitudine di frequentare il quarto anno del liceo in una scuola superiore americana e tornare l’anno successivo per terminare gli studi in Italia. 

Ovviamente è perfettamente possibile frequentare una scuola superiore privata negli Stati Uniti per l’intero periodo della scuola secondaria, non escludete questa opportunità!

Se ti piacerebbe sapere di più sui licei americani partecipa all'evento Anno all'estero in USA il 6 marzo a Milano, i partecipanti otterranno fino al 50% di sconto sulla retta scolastica per alcune tra le migliori scuole superiori americane