Prime impressioni su Richmond, l’Università americana internazionale di Londra

Le mie prime impressioni su Richmond!

La magia di studiare all’estero si basa sulla sensazione che hai di essere diventato un cittadino del mondo. L’ho imparato iniziando i miei studi presso l’università americana nel Regno Unito. E non è l’unica cosa che ho imparato.

Se sei un fan dell’esplorazione e sei sempre alla ricerca di luoghi diversi, metti da parte l’idea che devi volare in Thailandia o alle Hawaii. Tutto quello che devi fare è immergerti nella città più vivace e meravigliosa della Gran Bretagna – Londra. Sono sicuro che almeno una volta hai sognato di venire qui, giusto?

È stato anche il mio sogno che ora è diventato realtà – sono una studentessa della fantastica Università americana internazionale in UK, sento di essere diventata parte di un microcosmo del mondo intero. Tutti quanti sono molto diversi da me, eppure troviamo sempre un linguaggio comune per comunicare. E all’improvviso eccomi qui, una ragazza italiana, che sta al momento studiando per ottenere una doppia laurea – britannica e americana.

Durante la mia prima settimana – l’Introduction Week – gli studenti più grandi hanno portato le matricole in giro e ci hanno mostrato l’intero campus, così sono riuscita ad incontrare molte persone appena arrivate e studenti del secondo e terzo anno. Penso anche di aver fatto la scelta giusta!

All’inizio ero preoccupata, pensavo che avrei avuto difficoltà con l’inglese e che non sarei riuscita a capire cosa le persone mi volessero dire ma, onestamente, a loro non importa. L’unica cosa che l’università si aspetta da te è di vedere che sei una persona determinata e che ti impegni negli studi, inoltre, Richmond offre agli studenti internazionali un laboratorio linguistico, dove possono migliorare l’inglese e acquisire sicurezza in loro stessi. Ora, ripensando alle mie paure, posso solo che ridere di me stessa.

Per quanto riguarda il divertimento, molti eventi si svolgono nel campus ma una sera siamo andati tutti nel centro di Londra, al Cafè de Paris, ci siamo divertiti un sacco fino a tarda notte!

Sto studiando macroeconomia, una facoltà di cui non ero completamente sicura fino a quando non ho incontrato i miei docenti e mi sono resa conto che offrono un insegnamento eccezionale e che sono dei veri e propri “giganti” nel loro campo. Adoro frequentare le lezioni, sai perché? Perché sto imparando economie di mercato di vari paesi, il loro PIL e l’RNL … Sono argomenti affascinanti. I docenti sanno come insegnare, come condividere informazioni e non sono mai stata tentata di distrarmi col telefono o di navigare su Facebook durante le lezioni – il che dice molto.

Frequento le lezioni il lunedì e il mercoledì dalle 9 alle 17.50, preferisco avere questi giorni intensi, piuttosto che ore di lezione sparse in tutta la settimana. Le lezioni si concentrano su lavori di progetto, sulla risoluzione di problemi e sull’analisi di diagrammi, ecc. Ho anche trovato un lavoro e riesco ad essere economicamente indipendente.

Sei spaventato? Grosso errore. Vieni nel Regno Unito a studiare e scoprilo da solo. Penso di essere nella migliore università del pianeta, sono davvero felice e orgogliosa di me stessa dato che, solo tre anni fa, non avevo nemmeno preso in considerazione gli UK - e ora sono in un'università americana. Dobbiamo puntare in alto, non prestare attenzione alle opinioni delle altre persone quando dicono che non ce la farai. Credi in te stesso e avrai successo.