Studiare all’estero Come organizzarsi con la ricerca di una casa quando si arriva in un paese nuovo?


Nuova casa

Probabilmente ti starai chiedendo quale sarà la tua vita quotidiana una volta arrivato nella tua nuova università e come organizzarti in modo che l’ambiente che ti ospiterà ti faccia sentire un po’ più come a casa tua.
I posti nuovi di solito ci fanno sentire leggermente a disagio, ma non dimentichiamo che le novità sono anche sinonimo di avventura e che queste potrebbe significare anche il punto di svolta nelle nostre vite.

Come prima cosa, senza dubbio avrai voglia di incontrare persone nuove e fare nuove amicizie, ricercare magari un lavoretto part-time e scoprire come funzionano le cose intorno a te e nel nuovo mondo che ti circonda cosi da non sprecare ne’ tempo ne’ denaro.

1. Una delle prime cose più importanti che devi assolutamente fare al tuo arrivo è registrarti presso l’infermeria universitaria (alla De Montfort University dove studio io per esempio ce n’è una interna gratuita ed accessibile da tutti gli studenti);

2.Di seguito ti consiglierei di recuperare una carta SIM e un numero di telefono inglese in modo da poter chiamare liberamente e dare il tuo numero agli altri. Alla maggior parte delle persone non piace chiamare numeri internazionali;

3. Il passo successivo è l’apertura di un conto bancario: ti consiglio di scegliere la tua banca in base alle offerte dedicate agli studenti disponibili al momento, nonché ai consigli e alle esperienze dei tuoi amici. Io personalmente ho un account di base con Lloyds e finora mi sono trovata benissimo. Se hai intenzione di cercare un lavoro, è necessario fissare un appuntamento per ottenere un NIN (numero di assicurazione nazionale). Chiedi agli studenti del secondo anno chi contattare e quanto tempo bisogna aspettare.

 

 

Penso che i tre suggerimenti sopra siano molto importanti e dovrebbero essere nella tua lista di cose da fare non appena arrivi in Inghilterra. Per quanto riguarda incontrare gente nuova, posso prometterti che non devi preoccuparti affatto. Sono sicura che incontrerai persone continuamente, all’università, al lavoro, attraverso altri amici, spettacoli, viaggi, biblioteche e le varie Society a cui deciderai di iscriverti. Ti consiglio di consultare i programmi dei vari club e dei gruppi che ruotano intorno all’università per scoprire quello che ti piace di più.

Sono assolutamente certa che troverai rapidamente almeno una o due persone con cui andrai d’accordo e con cui vorrai immediatamente socializzare. Per sentirti un po’ più a casa, penso che valga la pena di prestare attenzione a ciò che ti circonda e, nel possibile, cercare di rendere la tua nuova casa comoda ed accogliente. Sono anche sicura che non proverai molta nostalgia per i prodotti, il cibo e l’arredamento italiani. In Inghilterra, durante le mille cose nuove che avrai da fare e gli innumerevoli posti nuovi da esplorare, sono sicura che sentirai parlare spessissimo l’italiano.

Ricorda di approfittare di tutte le nuove opportunità che ti si proporranno, e cerca di concentrarti sui tuoi piani di vita e sulle tue  ambizioni e su ciò che vuoi realmente ottenere dalla tua esperienza di studi all’estero.

Non dimenticare che potrai visitare molte nuove città, vedere cose nuove ed organizzare regolarmente viaggi con amici. Ti aspettano avventure meravigliose nel Regno Unito.

Spero davvero che riesca a sistemarti rapidamente e che ti senta presto soddisfatta della scelta che hai fatto e dei dai cambiamenti che questa comporterà alla tua vita. Non lasciarti travolgere dall’ansia e dal pensiero di dover affrontare l’ignoto. Sono assolutamente sicura che riuscirai a gestire il tutto al meglio e, se ti capiterà di provare un po’ di malinconia, ricordati che ci saranno sempre persone accanto a te con cui confidarti e a cui chiedere consigli utili. In bocca al lupo!

Se vuoi scoprire come studiare nel Regno Unito, contatta Elab, i consulenti ti aiuteranno durante l’intero processo di candidatura. Grazie a loro potrai ricevere un’offerta da almeno una delle università in cui sogni di studiare. Se vuoi saperne di più, invia una email o contattali telefonicamente per prenotare un appuntamento.

Ricordati, studiare all’estero è un’esperienza emozionante e che ti cambierà la vita!

 

 

Olivia
Game Art, De Montfort Universityf